Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
25 aprile 2016 1 25 /04 /aprile /2016 09:50
Arte e senso dell’oltre alla Fondazione Casa della Divina Bellezza di Forza D’Agrò ME

Il presidente della Fondazione Casa della Divina Bellezza di Forza D'Agrò da il benvenuto ai presenti all'evento.

Sabato 16 aprile 2016 a Forza D’Agrò ME si è inaugurata la Fondazione “Casa della Divina Bellezza”. Pubblico delle grandi occasioni per un evento, come ha riferito il sindaco di Forza D’Agrò Fabio Di Cara, citando Dostoevskij "La bellezza salverà il mondo". Evento unico nel suo genere per la cittadina normanna è la costituzione di una Fondazione dedicata appunto alla bellezza sia nei contenuti che negli aspetti spirituali a cui essa è consacrata.

Nell’intervento di saluto introduttivo il Presidente Alfredo La Malfa, a cui va sempre la mia più profonda stima per ciò che fa, non ha mancato di ringraziare coloro i quali in questa occasione hanno prestato la loro opera per far sì che l’evento avesse il giusto risalto ripercorrendo le tappe a volte impervie dell’iter burocratico per la realizzazione della Fondazione.

Non è la prima volta che ho modo di partecipare ad eventi culturali nella location in questione. Ne ho curato l’aspetto descrittivo della costruzione nel corso della pubblicazione di una interessante guida sui cenni storici del plesso mentre per “La dimora della Bellezza” è stato lo stesso attuale presidente Alfredo La Malfa a curare il testo. Altri scritti sono contenuti nella pubblicazione a firma degli storici e critici d’arte Vinny Scorsone e Giorgio Agnisola.

È proprio Giorgio Agnisola che oggi ci accompagna in questa scoperta della Casa con la relazione “Arte e Senso dell’Oltre”. In questo percorso ritroviamo le opere che via via ci illustra e sulle motivazioni per le quali sono diventate parte integrante del cammino incominciato in questo “faticoso” viaggio fatto negli anni.

Non vi è alcun dubbio: la narrazione del viaggio di Agnisola attraverso le opere è puntellata da aspetti della conoscenza dalla quale non ci si può sottrarre mai. Egli infatti pone spesso l’accento su quegli aspetti della conoscenza tecnica che deve avere l’artista al fine di evitare che dietro “l’opera” possa esserci credito improprio. È certamente un “viaggio” interessante che percorre attraverso il divino dell’opera d’arte. Cita Franz Marc, Giorgio Morandi e Giacomo Manzù come a significare che il divino è nell’opera ma è anche in chi si mette in ascolto di essa grazie a un dispositivo di mediazione tra la conoscenza di chi guarda e l’opera stessa.

Le immagini registrate delle diverse opere della Casa scorrono veloci. Le riconosciamo tutte: Mimmo Di Laora, Enzo Elefante, Tanina Cuccia, Elena La Verde, Franco Nocera, Giusto Sucato, Mimmo Iodice, Gianluca Cavallo ed altri. Una serata all’insegna della ricerca della bellezza e della sua divinità. Moderatore dell’evento è stato un insostituibile don Carmelo Raspa.

La mostra personale di Lorenzo Reina “Come in alto”, a cura di Daniela Fileccia e visitabile fino al 2 luglio 2016, ha concluso il nostro percorso.

Fondazione Casa della Divina Bellezza Via Roma n. 7 Forza D’Agrò ME per info. tel. 0942 721208 347 3359327 – 338 5078352

Francesco M. Scorsone

Condividi post

Repost 0
Francesco Scorsone
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di scorsone francesco
  • Blog di scorsone francesco
  • : è un blog che si occupa essenzialmente di articoli su mostre di arte contemporanea e di attualità ad essa collegata. Di tanto in tanto interventi con articoli sul costume e sulla società.
  • Contatti

Link